Star trek discovery logo1

Star Trek Discovery è la serie TV prequel degli eventi narrati nella serie TV Star Trek classica. In generale è la sesta serie TV dell’universo fantasy di Star Trek. Questa serie TV ideata da Bryan Fuller e Alex Kurtzman per l’emittente CBS è ambientata dieci prima degli eventi relativi alla nave stellare USS Enterprise NCC-1701 tra gli anni 2266 e 2269. La serie TV segue le vicende della nave stellare USS Discovery alla scoperta di nuovi mondi e nuove civiltà nello spazio. La Discovery è in missione per la Federazione Unita dei Pianeti composta da umani, vulcaniani, andoniani e tellariti.

Per gli appassionati del genere sci-fi fantasy le serie TV Lost in Space e Altered Carbon ricordano molto le ambientazioni di Star Trek Discovery.

 

Trama

star trek discovery burhamLa storia inizia con la nave stellare USS Shenzhou del capitano Philippa Georgiou che ai confini dello spazio federale trova una nave dell’impero klingon ribattezzata la Nave dei Morti. I klingon sono una razza di guerrieri umanoidi originaria del pianeta Qo’nos. T’Kuvma, leader della nave klingon, attiva la luce protonica di Kahless, che chiama alla radunata tutte le navi klingon sparse per l’universo. L’obiettivo di T’Kuvma è attaccare la flotta stellare della federazione. Il primo ufficiale Michael Burnham, educata ed addestrata al pragmatismo ed alla logica dal vulcaniano Sarek, vorrebbe attaccare subito la nave klingon prima dell’arrivo dei rinforzi nemici. Ma la Georgiou esita e all’arrivo delle 24 navi klingon ( in rappresentanza delle 24 casate) si scatena un bombardamento verso la nave Shenzhou.

In soccorso alla nave USS Shenzhou, ormai danneggiata e alla deriva, interviene la nave Europa dell’ammiraglio Anderson che viene però distrutta dalla nave klingon oscurata. Nel tentativo di catturare T’Kuvma, Philippa Georgiou viene uccisa e Michael Burnham viene condannata per ammutinamento avendo contrastato la decisione del suo capitano di non attaccare subito i klingon. Questo episodio sarà ricordato come la battaglia delle Stelle Binarie.

star trek discovery cast s1

 

Dopo 6 mesi Michael viene liberata dal capitano Gabriel Lorna della USS Discovery con a bordo anche il primo ufficiale Saru. La Discovery e il tenente Stamets stanno studiando delle particolare spore di un fungo presenti in ogni punto dell’universo. Le radici del fungo, il micelio, si estendono per tutto l’universo creando una rete che costituisce una sorta di sistema autostradale intergalattico. Burnham ha l’intuizione di collegare le spore ad un tardigrado (una creatura spaziale).

Infatti il DNA del tardigrado prende in prestito il DNA del micelio permettendo alla creatura di legarsi alle spore in simbiosi e godendo della possibilità di viaggiare nella rete di spore ad una velocità ipersonica. La trasmissione delle coordinate di un punto preciso della galassia permette alla Discovery di viaggiare ad un velocità ben oltre quella di curvatura delle altre navi della Flotta Stellare.  Il tardigrado agisce come un super computer del motore a spore della Discovery.

stamets motore a sporePer ovviare alla sofferenza della creatura, il tenente Stamets si inietta il dna alieno e calibrando il suo cervello mediante la criptobiosi diventa il nuovo super computer necessario per viaggiare con il motore a spore nella rete del micelio.

Con questa nuova potenzialità, il capitano Lorca e la Discovery riescono a sconfiggere numerose navi klingon. La guerra sembra cessare definitivamente quando si riesce a disattivare la tecnologia di occultamento nelle navi klingon. Il merito va alla tenacia di Stamets, che esegue numerosi salti con il motore a spore, ed alla missione di Michael Burnham che permette di mappare la nave klingon e criptare l’offuscamento della nave del leader Kol. Così la famigerata Nave dei Morti viene abbattuta.

Stamets nella rete micelioProprio quando la Discovery e il tenente Stamets devono compiere l’ultimo viaggio per riunirsi con le navi della Federazione e trasferire le loro nuove tecnologie, il motore a spore ha un malfunzionamento a causa di un sabotaggio. Si ritrovano in un universo parallelo dove tutto è diverso. In apparenza sembra del tutto casuale ma in realtà fa parte del piano orchestrato da Lorca. Qui non esiste la federazione interstellare ma l’impero terrestre con a capo l’imperatrice Georgiou e il popolo ribelle costituito dai klingon, tellariti e andoniani.

Grazie all’imperatrice Georgiou e a Michael Burnham si scopre che Lorca è in realtà un impostore fuggito dall’universo dell’impero dopo aver fallito il tentativo di golpe e per ritrovare la controparte di Burnham di cui è innamorato. L’uomo aveva bisogno di Michael solo per arrivare sulla nave imperiale e sconfiggere per sempre l’imperatrice Georgiou.

La nave dell’imperatrice utilizza un reattore al micelio di cui si serve come fonte energetica. Infatti le spore di micelio concentrate insieme creano dei campi ipergravitazionali e magnetici. Dopo aver sconfitto Lorca utilizzando l’energia rilasciata dal reattore a spore ed usato le ultime scorte di spore per l’attivazione del motore, la USS Discovery riesce a ritornare nel nostro universo. L’unico inconveniente è che tornano 9 mesi nel futuro rispetto alla sconfitta della Nave dei Morti. Senza aver potuto trasferire le tecnologie per l’algoritmo anti offuscamento delle navi klingon, la Federazione è molto vicina a perdere la guerra. L’ammiraglio Kathrine Cornwell e Sarek spiegano che l’intera flotta stellare è quasi del tutto distrutta.

star trek discovery2 Lrell ashLa Georgiou convince la Cornwell  ad un’offensiva sul pianeta Qo’nos nativo dei kligon. Vogliono mapparlo grazie alle spore di Stamets fatte germinare su una luna del sistema Vega. L’ultimo a andare su Qo’nos era stato il capitano Archer della Enterprise. Con l’aiuto di Philippa Georgiou, Michael ed il capo della sicurezza Ash Tyler cercano un santuario collegato ad un vulcano attivo da cui mappare tutto. La Georgiou vorrebbe piazzare una bomba ma Michael convince la flotta stellare a risparmiare il pianeta Qo’nos dando il potere alla klingon prigioniera L’rell che così diventa la cancelliera e mette fine alla guerra. L’rell riesce a tenere unite le casate kligon anche grazie alla Georgiou diventata collaboratrice della flotta stellare e membro della sezione speciale 31. Si è rivelata determinante la forza dell’umanità di Michael che ha permesso di trovare un modo pacifico per raggiungere un accordo terminando il conflitto con l’impero klingon.

Poi in seguito ad una avaria della famosa nave stellare USS Enterprise, il Capitano Christopher Pike giunge sulla Discovery per un passaggio verso la stazione militare della Federazione e la condivisione delle scoperte. A causa della visione di sette misteriose distorsioni energetiche di luce rossa sparse per l’universo, la Discovery intraprende un nuovo viaggio verso l’ignoto.

Star trek discovery s2

Al tempo stesso anche Spock (il responsabile scientifico della Enterprise), fratello di Michael e figlio di Sarek, risulta disperso e in qualche modo collegato alle strane luci. Tutti sono alla ricerca di risposte. Si pensa che Spock sia fuggito da una clinica psichiatrica uccidendo dei dottori ed è ufficialmente un ricercato anche dalla sezione 31 del capitano Leland e della Georgiou.

Le luci sembrano condurre la USS Discovery in particolari punti dello spazio in modo apparentemente senza criterio, in realtà ad ogni apparizione l’equipaggio della Discovery conosce nuove persone e tecnologie. E’ il caso di una cometa morente che prima di implodere rivela 100000 anni di storia dell’universo alla Discovery. Ci penseranno la guardiamarina Tilly e il tenente Stamets a catalogare e studiarne i contenuti. Mentre poi grazie viene salvata per sempre la razza del primo ufficiale Saru. Uno come tanti altri kelpiani vittima delle carneficine dei Ba’ul sul pianeta Kaminar che per la prima volta conosceranno l’evoluzione. Quando finalmente Michael ritrova Spock i due partono per il pianeta Talos IV in cui gli abitanti, dalle abilità telecinetiche, riescono a guarire Spock. Viene rivelato che le luci sono collegate all’Angelo Rosso. Il suo scopo è mettere in guardia la Flotta Stellare dalla minaccia rappresentata dall’intelligenza artificiale Controllo che punta ad impadronirsi dei dati della cometa per distruggere la vita senziente nell’intero universo. L’equipaggio della Discovery con il nuovo capitano Saru e il comandante Michael Burnham riusciranno ad escogitare un piano dalle conseguenze misteriose sconfiggendo Controllo. Sarà determinante l’intervento della rediviva madre biologica di Michael, di Spock e della Georgiou oltre che l’unione tra la navi stellari dei Kelpiani, dei Klingon e soprattutto della più famosa nave Enterprise.

 

I personaggi

Sonequa Martin-GreenMichael Burnham/Sonequa Martin-Green salvata da piccola da Sarek che l’ha addestrata su Vulcano come una di loro, al pragmatismo ed alla logica senza la debolezza dei sentimenti umani. Primo ufficiale e xenoantropologa della USS Shenzou del capitano Philippa Georgiou, in seguito alle vicende della battaglia delle Stelle Binarie viene arrestata per ammutinamento. Liberata dal capitano Lorca per mettere in atto il suo diabolico piano, riuscirà a raggiungere la pace con l’impero klingon e sarà determinante nell’esplorazione intergalattica alla ricerca delle dispersioni energetiche e di suo fratello Spock.

Doug JonesSaru/Doug Jones è il primo ufficiale della USS Discovery. Appartiene alla razza dei Kelpiani provienienti dal pianeta Kaminar. Ha dei gangli simili a dei barbigli che fuoriescono se avverte pericolo e paura ma in seguito ad una metamorfosi li sostituisce con delle escrescenze simili a delle spine acquistando una maggiore forza in se stesso e consapevolezza.

anthony rappPaul Stamets/Anthony Rapp è il tenente della USS Discovery e astromicologo che studia le radici del micelio, un fungo, sparse in tutto l’universo. Iniettandosi il dna alieno e calibrando il suo cervello diventa il nuovo super computer necessario alla Discovery per viaggiare con il motore a spore nella rete del micelio che forma una sorta di sistema autostradale intergalattico. Ciò rende Discovery molto speciale rendendola in grado di viaggiare ad un velocità ben oltre quella di curvatura delle altre navi della Flotta Stellare.

Jason IsaacsGabriel Lorca/Jason Isaacs è il capitano della USS Discovery che dopo essere sopravvissuto alla battaglia delle Stelle Binarie vuole annientare i klingon. In realtà è un impostore contrario ai principi della federazione basati sulla ricerca di nuove vite e sulla cooperazione. Proviene da un universo parallelo e brama di diventare il nuovo imperatore terrestre. Per avvicinarsi e spodestare l’imperatrice Philippa Georgiou si serve della figlia adottiva Michael Burnham dell’universo della Federazione. L’attore interpreta anche l’antagonista della serie TV The OA.

Michelle YeohPhilippa Georgiou/Michelle Yeoh è il capitano della USS Shenzou che in seguito alle vicende della battaglia delle Stelle Binarie viene uccisa dal leader klingon T’Kuvma. Nell’universo dell’impero terrestre è l’imperatrice sotto l’attacco di Gabriel Lorca. Salvata da Michael Burnham, diventa membro della sezione speciale 31 della flotta stellare nell’universo della Federazione.

Mary WisemanSylvia Tilly/Mary Wiseman è il guardiamarina della USS Discovery. Si dimostra molto utile nello studio del micelio e nelle varie informazioni derivanti da una meteora morente.  Riuscirà a salvare la rete del micelio dal Dottor Culber che fa ritorno dal suo amato Stamets dopo essere stato ucciso da Ash Tyler.

James FrainSarek/James Frain è un membro della Federazione dei pianeti uniti, che ha cresciuto come una figlia Michael Burnham seconda l’educazione vulcaniana basata sulla logica. E’ anche il padre di Spock famoso responsabile scientifico della USS Enterprise per metà umano e metà vulcaniano.

Shazad LatifAsh Tyler/Shazad Latif dopo essere sopravvissuto a terribili esperimenti klingon di cambio personalità, conosce Lorca in una prigione ed in seguito alla fuga diventa il capo della sicurezza della USS Discovery. Quando rivede la sua carceriera L’Rell subisce uno shock post traumatico e capisce che al suo interno ha la personalità del paladinoklingon Voq. Decide di restare su klingon per aiutare la nuova cancelliera L’Rell a tenera a bada tutte le casate klingon e mantenere la pace con la Federazione. In seguito al salvataggio della Georgiou diventa un membro della sezione speciale 31 della flotta stellare.

Anson MountChristopher Pike/Anson Mount è il capitano della USS Enterprise dopo la firma dell’accordo di pace con l’impero klingon. In seguito ad un’avaria assume il ruolo di capitano della Discovery per indagare su sette misteriose distorsioni energetiche di luce rossa sparse per l’universo. In seguito ad un accordo con il capitano Leland della sezione speciale 31 inizierà ad indagare, insieme a tutto l’equipaggio della Discovery, sulla sparizione e poi fuga di Spock. L’attore ha anche interpretato il supereroe Freccia Nera nella serie TV Inhumans.

 

Star Trek Discovery: le stagioni

 

Stagione 1

La prima stagione di Star Trek Discovery sesta serie TV tratta dall’universo di Star Trek è stata trasmessa in anteprima sull’emittente CBS e poi settimanalmente sul servizio on demand CBS All Access dal 24 settembre 2017. In Italia viene trasmessa a partire dal 25 settembre 2017 sul servizio di streaming Netflix. La stagione si compone di 15 episodi della durata media di 45 minuti.

  1. Il saluto vulcaniano
  2. La battaglia delle stelle binarie
  3. Il contesto è per i re
  4. Al coltello del macellaio non interessa il lamento dell’agnello
  5. Scegli il tuo dolore
  6. Lete
  7. Toglie di senno fin anche i più saggi
  8. Si vis pacem, para bellum
  9. Nella foresta mi addentro
  10. Vostro malgrado
  11. Il lupo dentro
  12. Sfrenata ambizione
  13. Il passato è il prologo
  14. La guerra fuori, la guerra dentro
  15. Mi prenderai per mano?

 

Stagione 2

La seconda stagione di Star Trek Discovery è stata trasmessa in anteprima sul servizio on demand CBS All Access dal 17 gennaio 2019. In Italia viene trasmessa a partire dal 18 gennaio 2019 sul servizio di streaming Netflix con una pubblicazione settimanale. La stagione si compone di 14 episodi della durata media di 45 minuti.

  1. Fratello
  2. Nuovo Eden
  3. Punto di luce
  4. Un obolo per Caronte
  5. Santi dell’imperfezione
  6. Rombo di tuono
  7. Luce e tenebre
  8. Se ben ricordo
  9. Progetto Deadalus
  10. L’angelo rosso
  11. Perpetua infinità
  12. Attraverso la valle delle tenebre
  13. Un dolore così dolce
  14. Un dolore così dolce parte 2

 

 

Fonte immagini: memory-alpha.fandom.com, serie-tv.nerdplanet.it, ign.com, digitalspy.com, whats-on-netflix.com, gamesradar.com.

REVIEW OVERVIEW
Star Trek Discovery
SHARE
Previous articleLa mafia uccide solo d’estate
Next articleAmerican Gods

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here