un uomo vero

Un uomo vero (titolo originale A Man In Full) prende fortemente ispirazione dal secondo romanzo di Tom Wolfe, uscito nel 1998. Si tratta di una focalizzazione sugli uomini potenti, ma la storia viene raccontata in modo satirico per renderla quasi al limite del grottesco, scelta apprezzabile per un pubblico che vuole godersi una serie tv godibile e leggera, ma con una trama interessante.

È una miniserie Netflix di sei episodi uscita il 02 maggio 2024 con Jeff Daniels nei panni del protagonista, un uomo impantanato nei debiti, costretto a difendere il suo imperi con le unghie e con i denti.

Trama

La sinossi ufficiale di Netflix:

Di fronte a nemici implacabili e a un’improvvisa bancarotta, un immobiliarista di Atlanta deve usare gli artigli per tornare in vetta quando il suo impero comincia a sgretolarsi.

Charlie Croker è una star del football universitario. Con il tempo diventa un magnate del settore immobiliare di Atlante. Gode di un edificio dove sopra vi è esposto il suo nome. Tra le sue proprietà si possono contare un’ampia villa ai confini della città e una riserva di caccia. Serena è la sua giovane moglie che lui tratta ed espone come fosse un trofeo. In realtà, Serena è molto di più, ma impareremo a conoscerla bene nel corso degli episodi.

Ma il succo della trama è il debito che Charlie ha maturato per oltre un miliardo di dollari. Harry Zale (interpretato da Bill Camp), della gestione patrimoniale della banca, e Raymond Peepgrass, funzionario di prestiti, hanno deciso di dare il colpo di grazia al protagonista che conta molto sul supporto del suo consulente legale, Roger White che invece viene trascinato in diverse direzioni e va in confusione. Infatti, Roger deve anche occuparsi di aiutare un dipendente di Charlie, coinvolto in una rissa con un poliziotto. Jill, la segretaria di Charlie, è sposata con l’incriminato. Inoltre, l’avvocato viene braccato dal sindaco, Wes Jordan: vuole il suo aiuto per affossare un rivale politico.

A mettere tutto insieme ci sono Martha, l’ex moglie di Charlie, e la sua migliore amica, Joyce, proprietaria di un’azienda di cosmetici.

un uomo vero trama cast stagioni

I personaggi

La produzione è ricca di personalità e talento in ogni ambito, a partire dal creatore dello show il quale ne ha curato anche la scrittura. Parliamo di David E. Kelley, un nome famosissimo che è dietro a numerosi titoli di successo come Ally McBeal, Boston Legal, The Practice e Big Little Lies. Tre episodi su sei sono nelle mani di Thomas Schlamme, direttore e produttore esecutivo, conosciuto in particolare in tandem con Aaron Sorkin.

Non possono, quindi, mancare attori dall’alto livello artistico. Abbiamo Sarah Jones a indossare i panni di una moglie trofeo, molto più intelligente di quanto faccia pensare. Diane Lane si prende il ruolo dell’ex moglie del protagonista maschile. Lucy Liu è la ciliegina sulla torta.

Il cast principale di Un uomo vero è composto da:

  • Charlie Croker (Jeff Daniels) è il protagonista maschile.
  • Serena Croker (Sarah Jones) è la seconda moglie di Charlie, fedele e di supporto al marito.
  • Martha Croker (Diane Lane) è l’ex moglie di Charlie, felicissima di aver troncato la relazione.
  • Wally Croker (Evan Roe) è il figlio di Charlie e Martha, dalla personalità ribelle.
  • Joyce Newman (Lucy Liu) è la migliore amica di Martha, proprietaria di un’azienda che vende prodotti di bellezza.
  • Roger White (Aml Ameen) è l’avvocato di Charlie e il capo consulente legale della Croker Industries.
  • Jill Hensley (Chanté Adams) è la segretaria di Charlie.
  • Conrad Hensley (Jon Michael Hill) è il marito di Jil, arrestato per aggressione verso un agente di polizia.
  • Raymond Peepgrass (Tom Pelphrey) è un dipendente di PlannersBanc. Soffre di ansia e ha problemi in amore.
  • Sirja (Eline Powell) aspetta un bambino da Raymond che lei ricatta con l’obiettivo di una nuova vita insieme al nascituro.
  • Wes Jordan (William Jackson Harper) è il sindaco di Atlanta, ottimo amico di Roger.

Le stagioni

È davvero troppo preso per poter parlare di cancellazione o rinnovo, ma considerando che Un uomo vero è stato prodotto e sviluppato come miniserie, ci sentiamo quasi di potervi dire che non ci sarà un secondo capitolo. Una serie limitata nasce con lo scopo di raccontare la trama in un’unica stagione, senza dover spendere il budget in episodi filler che non portano da nessuna parte. Il bello delle miniserie è proprio questo, no?

La serie si compone di 6 episodi da circa 45 minuti l’uno. Come produzione originale, Netflix la inserisce in catalogo il 2 maggio 2024 completa in tutti i Paesi dove il servizio è reso disponibile. Di seguito, i titoli ufficiali degli episodi tradotti in lingua italiana:

  1. Macchie di sudore
  2. La resa dei conti
  3. Il trasferimento
  4. Tic toc
  5. Siamo al dunque
  6. Il giorno del giudizio

 

(Fonte immagini: Netflix)

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.