dana scully

Era il 10 settembre 1993 quando veniva trasmessa la prima puntata della serie televisiva X-Files ideata da Chris Carter, i cui protagonisti principali erano Dana Scully (stagioni 1-11), interpretata da Gillian Anderson e Fox Mulder (stagioni 1-11), interpretato da David Duchovny. Che fine ha fatto Gillian e chi è veramente la “fredda” e scettica Agente dell’FBI?

Undici le stagioni che sono state trasmesse dal 1993 al 2002 e, successivamente nel 2016 (decima stagione) e nel 2018 (undicesima stagione). La serie televisiva X-Files ha ottenuto grande successo nella storia della critica e ha ottenuto importanti riconoscimenti come il Golden Globe. Oggi X-Files rimane un vero cult di fantascienza e punto di riferimento e fonte di ispirazione per altre serie televisive.

Che fine ha fatto Gillian?

La ricordiamo tutti la famosa attrice dai capelli rossi Gillian Anderson, che interpretò i panni di Dana Katherine Scully, il medico patologo e agente speciale dell’FBI nella serie televisiva X-Files.

Molto scettica verso il soprannaturale, scientifica e sicura di sé nella serie, oggi per la prima volta l’attrice rivela i suoi problemi di depressione e di dipendenza dalla droga. L’attrice oggi è quasi una cinquantenne e madre di tre figli, è una fervente attivista femminista e, nel corso di un’intervista rilasciata al The Guardian, ha svelato per la prima volta della sua battaglia contro la depressione e della dipendenza con le sostanze stupefacenti.

L’ex agente speciale dell’FBI “fredda” ed razionale ha ammesso al pubblico di “continuare a lottare contro la depressione sin dall’adolescenza, così come contro la dipendenza dalle droghe. Ci sono stati momenti in cui sono stata davvero male, non volevo neppure uscire di casa”. Inoltre, la stessa Gillian ha rivelato di aver avuto relazioni sentimentali con altre donne e di essere stata ricattata da una ex per una foto in cui le donne erano immortalate in pose osé.

Alla domanda che cos’è cambiato a livello personale dall’epoca di X-Files ad oggi? La stessa Gillian commenta: “Con il passare del tempo sento la necessità di lasciar andare le cose per il loro verso e di vivere giorno per giorno, un passo alla volta, che si tratti di relazioni personali, professionali o questioni di salute”. Dell’ex agente speciale scettica e “fredda”, oggi Gillian ammette di essere cambiata e di combattere ogni giorno contro la paura: “nel momento in cui si impadronisce di te, cambia il tuo modo di rapportarti agli altri, di lavorare. E faccio veramente di tutto per non cadere in quella trappola”, confida Anderson.

Fonte immagine: donna.fanpage.it

REVIEW OVERVIEW
X-Files: che fine ha fatto l’attrice che interpretò Dana?
SHARE
Previous articleGrimm
Next articleNew Girl: Intervista a Zooey Deschanel (Jessica Day)

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here