Vikings è la famosa serie storica canadese incentrata sulle gesta eroiche del guerriero vichingo Ragnarr Lothbrok (Travis Fimmel), un cacciatore e pescatore molto ambizioso, sempre alla ricerca di nuove terre da conquistare. È sposato e ha tre figli Fridleif, Bjorn e Gyda. Chi è la moglie del guerriero vichingo Ragnarr nella serie televisiva Vikings? Scopriamolo insieme in questa guida dedicata.

Serie Vikings: Chi è la moglie di Ragnarr?

Il suo nome è Lagertha (Katheryn Winnick) ed è la moglie di Ragnarr e madre dei suoi due bambini. La leggenda e la serie televisiva Vikings ritraggono Lagertha come una skjaldmær che governò sulla Norvegia e che fu la prima moglie di Ragnarr Loðbrók, re semi-leggendario che regnò su Svezia e Danimarca nella seconda metà del IX secolo.

La storia di Lagertha è narrata in Gesta Danorum o “Le gesta dei Danesi“, un’opera storica della Danimarca scritta nel XII secolo da Saxo Grammaticus (Sassone Grammatico). È la più importante opera letteraria danese medievale e fonte storiografica per la ricostruzione della storia della Danimarca e descrive la storia europea dell’Alto Medioevo dal punto di vista della Scandinavia, in particolare dal popolo dei vichinghi.

Etimologia del nome Lagertha e la biografia

Nella serie televisiva Vikings e nel nono volume di Gesta Danorum, la moglie di Ragnarr, Lagertha si distingue per le sue abili doti da guerriera. Inizialmente finge di essere interessata alla proposta di matrimonio di Ragnarr e, quando costui si reca alla sua dimora per chiederle la mano, scopre che Lagertha gli ha teso una trappola mettendogli contro un orso e un cane, i quali vengono trafitti con una lancia e strangolati.

Alla fine, Lagertha è costretta a sposarlo: sebbene non si fidi, la coppia ha tre figli: un maschio, Fridleif, e due femmine. Quando Ragnar torna in Danimarca per sedare una guerra civile, decide di divorziare da Lagertha per sposare Þóra, la figlia di re Herrauðr.  Quando Ragnarr si trova a fronteggiare un’ulteriore guerra civile in Danimarca, chiede aiuto alla Norvegia e l’ex moglie Lagertha, ancora innamorata di lui e nel frattempo risposatasi, giunge in suo aiuto con centoventi navi, permettendogli di vincere la battaglia.

Una volta rimpatriata, Lagertha uccide il suo nuovo marito e governa in Norvegia da sola. Per quanto concerne l’etimologia del nome “Lagertha”, si tratta di parola “latinizzata” dell’antico nome norreno Hlaðgerðr, costituito dalle parole hlað (“copricapo” o “merletto”) e gerd (“protezione”, “spazio chiuso”). Alcuni autori ritengono che Lagertha possa identificarsi con Þorgerðr Hölgabrúðr, una dea della mitologia norrena.

Fonte immagine: hallofseries.com

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here