black sails

Black Sails è una serie tv americana che è stata ideata da Jonathan E. Steinberg e Robert Levine. Ha avuto una durata complessiva di quattro stagioni che sono state trasmesse dal 25 gennaio 2014 al 2 aprile 2017.

La serie si ispira al romanzo L’Isola del Tesoro di Robert Louis Stevenson. Alcune curiosità su questa serie. Intanto i due ideatori della stessa Jonathan E. Steinberg e Robert Levine l’hanno intesa come una sorta di prequel del romanzo di Robert Louis Stevenson L’isola del tesoro. Black Sails è ambientata a New Providence, che è una delle isole più popolose dell’arcipelago delle Bahamas ma in realtà è stata girata nei Cape Town Film Studios di Città del Capo, in Sudafrica, che ha visto anche la collaborazione del locale studio di produzione Film Afrika Worldwide.

Black Sails ha richiesto un lavoro di fino e un’attenzione maniacale ai dettagli basti solo considerare che la costruzione delle navi per far calare i telespettatori a pieno nelle vicende narrate, ha richiesto l’opera di oltre trecento lavoratori impegnati nel rendere con la maggiore verosimiglianza possibile ogni aspetto di questi velieri.

Al suo esordio il 25 gennaio del 2014 però la serie non è stata presa molto sul serio dalle riviste di settore, dagli addetti ai lavori e  in particolare dalla critica. Non è stato così per il pubblico che invece ha premiato la serie fin dalla prima stagione.

Trama

black sails trama

La Black Sails trama racconta le avventure di un gruppo di pirati diretti dal capitano Flint. E’ ambientata a Nasau nelle Bahamas intorno al 1715. I fatti si riferiscono a venti anni prima rispetto a quelli narrati nel romanzi L’isola del tesoro.

La storia in particolare gravita intorno a John Silver, il pirata con una gamba di legno e un pappagallo sulla spalla e il capitano Flint. Il primo è un ragazzo molto sveglio, che vive di espedienti e si trova a fare il cuoco proprio sulla nave del capitan Flint. Quest’ultimo è un uomo che per riuscire a realizzare i suoi progetti sarebbe disposto a ricorrere a quasiasi inganno e bassezza. Insomma non si ferma davanti a nulla.

L’obiettivo del capitano assieme al suo equipaggio è di andare alla ricerca del galeone spagnolo Urca de Lima che ha a bordo un ricco bottino in oro della flotta delle indie Occidentali. La Walrus, questo il nome della nave capitanata da James Flint, partirà dall’Isola di New Providence, che è diventata una sorta di capitale per i pirati.

Gli sceneggiatori della serie sono stati molto bravi nel riuscire a far emergere la personalità del capitano Flint, così come viene filtrata, in una sorta di prismatico gioco di specchi, attraverso gli occhi di Silver, il giovane cuoco che a sua volta assorbirà questa grande energia del capitano. Il capitano Flint, che nel libro di Robert Luois Stevenson rimane un po’ in ombra poco tratteggiato, nella trasposizione televisiva emerge invece in tutta la sua forza dirompente, per cui genera nel telespettatore sentimenti contrastanti in chiaroscuro che vanno dall’amore all’odio, dalla simpatia all’antipatia, dall’ammirazione al disprezzo. Insomma il capitano Flint riesce a toccare tutte le corde dell’animo umano.

Personaggi

Questi i principali personaggi della serie tv Black Sails.

luke arnoldLong John Silver (Luke Arnold) è un personaggio inventato ed è un pirata con una gamba di legno. E’ un ragazzo molto sveglio, conosciuto anche con il nome di cuoco perchè svolgeva questa mansione sulla nave. Entra nel mondo dei pirati per puro caso e spesso è in conflitto con Flint, anche se gli eventi cospirano per renderli partner riluttanti.

toby stephensCapitano James Flint (Toby Stephens)  è il pirata più temuto dell’età dell’oro. E’ uno di quei personaggi che lasciano intendere molto bene come l’animo umano sia una matassa labirintica inestricabile. Ogni tanto ci sembra che il suo animo si apra e ci permetta di scrutare, anche solo per un attimo, in questo abisso senza fondo della sua interiorità. Ma è per l’appunto solo un attimo, il viso del capitano riprende ad essere una maschera di mistero. Ritroviamo Toby Stephens nella nuova serie TV Netflix Lost in space in onda dal 13 aprile 2018.

hannah newEleanor Guthrie (Hannah New), è la figlia di un ricco mercante nero delle Bahamas fornitore dei principali equipaggi dei pirati. E’ una ragazza molto intelligente e ambiziosa e che sogna l’indipendenza. Stringerà un patto con il capitano Flint che potrebbe portarla a raggiungere l’indipendenza tanto desiderata. Verrà uccisa nella quarta stagione da un soldato spagnolo.

jessica parker -kennedyMax (Jessica Parker Kennedy), è una prostituta molto seducente e abile a manipolare le persone. Trova in Eleanor molte affinità ma quando le loro aspirazioni iniziano a scontrarsi il loro rapporto prende una brutta piega. Si alleerà con il nuovo governatore inglese contro i pirati ma scoprirà, a sue spese, che restare al potere richiede compromessi orribili. Quando morirà Eleanor si rivelerà tutta la sua vena vendicativa.

tom hopperWilliam “Billy Bones” Manderly (Tom Hopper), è il nostromo della nave Walrus ed è anche il più rispettato dell’equipaggio. E’ un leader molto intelligente e carismatico ed è anche noto per per la sua lealtà nei confronti degli altri pirati. E’ un pirata molto coraggioso ma teme Flint e non si fida di lui. Tradirà i suoi fratelli pirati per unirsi a Rogers e verrà, poi, sconfitto da Flint e bandito su Skull Island.

toby schmitzJack Rackham (Toby Schmitz), è un capitano pirata che ha operato nelle Bahamas. Fa parte dell’equipaggio di Ranger. E’ molto colto e coglie ogni occasione per ostenarlo. Non è abile combattente e i suoi tentativi di strategia spesso lo mettono in difficoltà. Ha un atteggiamento a primo impatto molto arrogante.

clara pagetAnne Bonny (Clara Paget), è una pirata donna molto bella ma anche dal sangue freddo. Va sempre in giro con due pugnali e non esita mai ad usarli. Dietro al suo aspetto così giovanile si nasconde una personalità fortemente psicopatica. E’ la donna di Jack Rackham.

Stagioni

Black Sails è una serie tv composta di 4 stagioni andata in onda in Italia dal 2014 al 2017. Vediamo, insieme, nel dettaglio le quattro stagione di Black Sails.

Prima stagione

La prima stagione della serie tv Black Sails viene trasmessa dal canale via cavo Starz dal 25 gennaio al 15 marzo 2014. In Italia è andata in onda sul canale satellitare AXN a partire dal 22 settembre fino al 27 ottobre dello stesso anno.

Inoltre su Rai 4 è stata trasmessa in chiaro dal 30 novembre 2015 al 18 gennaio 2016. In tutto la prima stagione è composta da 8 episodi. Al termine di questa stagione Mark Ryan esce dal cast principale.

Seconda stagione

La seconda stagione è andata in onda sul canale televisivo statunitense via cavo Starz dal 24 gennaio al 28 marzo 2015. In Italia è andata in onda in prima visione sul canale satellitare AXN visibile sulla piattaforma Sky dal 2 febbraio al 30 marzo 2015. Questa stagione si compone di 10 episodi.

In chiaro invece è stata trasmessa su Rai 4 dal 9 marzo al 7 aprile 2016. Da questa stagione in poi entra a far parte del cast principale Rupert Henry-Jones.

Terza stagione

La terza stagione di questa serie televisiva va in onda sul canale statunitense via cavo Starz dal 23 gennaio al 26 marzo 2016. In Italia la stagione viene trasmessa in prima visone sul canale satellitare AXN dal 26 gennaio al 29 marzo 2016. A  partire dal 12 settembre 2017 viene trasmessa in chiaro sul nuovo canale del digitale terrestre Cine Sony.

Anche questa stagione si compone di dieci episodi. Da questa stagione in poi troviamo nel cast principale Luke Roberts e Ray Stevenson. Mentre al termine della terza stagione abbandonano la serie Zach McGowan, Hakeem Kae-Kazim e Louise Barnes.

Quarta stagione

La quarta nonché ultima stagione di Black Sails va in onda sul canale statunitense via cavo Starz dal 29 gennaio al 2 aprile 2017. In tutto si compone di dieci episodi. In Italia è stata trasmessa in prima visione sul canale satellitare Sky Atlantic dal 4 settembre fino al 9 ottobre 2017.

Nel cast principale entrano David Wilmot e Harriet Walter, mentre si assiste al ritorno di Rupert Penry-Jones che ricompare in qualità di guest star.

Fonte immagini: youtube.com; i slandztours.com; tvguide.com; star-magazine.co.uk; celebsla.com; heavy.com; refinery29.com; ibdb.com; imgur.com

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here