The Rain è la nuovissima serie televisiva fantascientifica, noir e fantasy, distribuita dalla piattaforma Netflix: si tratta di una delle nuove serie televisive 2018 del genere fantasy. The Rain costituisce la prima produzione originale della Danimarca pubblicata dal colosso statunitense ed è stata creata da Jannik Tai Mosholt, Esben Toft Jacobsen e Christian Potalivo. Vediamo chi sono i sopravvissuti alla pioggia “killer”.

The Rain: l’intervista a Jannik Tai Mosholt

Abbiamo proposto questa serie direttamente a Netflix perché grazie alla piattaforma c’era per la prima volta la possibilità di realizzare una produzione di un genere diverso rispetto agli standard danesi, qualcosa di fantascientifico e avventuroso”, ha detto Jannik Tai Mosholt in una recente intervista, “Ogni nazione ha comunque il proprio modo di raccontare storie e anche in The Rain rimangono, soprattutto nell’atmosfera e nelle psicologie, elementi del cosiddetto ‘scandinoir’”.

Nella serie televisiva fantascientifica la pioggia porta con sé una specie di virus che trasforma gli uomini in zombie, si diffonde in tutta la Scandinavia e cagiona la totale estinzione della popolazione. Un’apocalisse che vede come protagonisti degli adolescenti abbandonati a sé stessi alla disperata ricerca di riparo e di viveri.

Credo che la gente sarà sempre interessata alle buone storie, quindi il fatto che forse sia un po’ passata la moda delle post-apocalissi, come indica la flessione di ascolti di The Walking Dead, non ci preoccupa, perché alla fine l’ambientazione è solo la cornice della storia che davvero vogliamo raccontare, quella di questi personaggi con cui per altro crediamo sia facile identificarsi“, ha commentato il creatore Jannik Tai Mosholt.

Serie tv The Rain: chi sono i sopravvissuti?

Tra gli adolescenti protagonisti della serie televisiva The Rain, due di loro sono fratelli: Simone (Alba August) e Rasmus (Lucas Lynggaard Tønnesen) e sanno che il padre, lo scienziato Frederik Handersen potrebbe conoscere la vera ragione di questo disastro.

Tra gli altri sopravvissuti troviamo Martin, Patrick, Jean, Lea e Beatrix, interpretata dall’attrice Angela Bundalovic, che cerca di sopravvivere insieme al suo ragazzo Martin e agli altri sopravvissuti. Per l’attrice è il suo primo ruolo televisivo importante.

Ex membro dell’esercito danese, Martin, interpretato dall’attore Mikkel Folsgaard, incontra Simone e Rasmus: i ragazzi decidono di tentare di raggiungere la sede dell’Apollon per sfuggire al virus.

Interpretato da Lukas Lokken, Patrick è il primo dei ragazzi sopravvissuti alla pioggia “killer” a stringere un’alleanza con Martin in seguito allo scoppio dell’epidemia. Ragazza introversa dal passato difficile, all’interno del gruppo di Martin e Beatrix, si ritrova Lea (Jessica Dinnage). Interpretato da Sonny Lindberg, Jean è un ragazzo molto scaltro che stringe una forte amicizia con Lea.

Fonte immagine: rollingstone.it

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here