messiah

Netflix, il primo giorno del gennaio 2019 ha deciso di lanciare sulla sua piattaforma il prodotto originale “Messiah“. Con un titolo così particolare, la serie ha attirato su di sé perplessità e critiche già ai tempi dell’uscita del trailer. Negli anni abbiamo visto prodotti di tutti i tipi contenenti argomenti che riguardano la religione; eppure Messiah ha scatenato polemiche. Il motivo principale è che questa serie Netflix presenta una trama molto particolare, ed esplora tematiche delicate in un modo forse inedito. Infatti, gli spettatori di Messiah sono divisi in due categorie: chi ha apprezzato il prodotto, e chi lo ha trovato superficiale.

La serie è creata e prodotta da Michael Petroni, che abbiamo visto come sceneggiatore in Storia di una ladra di libri, ma anche in Le Cronache di Narnia. Le puntate invece sono dirette da Kate Woods e James McTeigue, regista di V per Vendetta. Ad indossare i panni del Messia, il cui vero nome è Payan Golshiri, è Mehdi Dehbi, attore belga di origini tunisine. Mentre a vestire i panni dell’agente Eva Geller è Michelle Monaghan (True Detective, Mission Impossible III, Parto col folle). Andiamo adesso a vedere nel dettaglio trama, cast e stagioni di Messiah.

Trama

messiah-3.jpg

Siamo in Siria, e più precisamente nella città di Damasco. Il territorio è martoriato dalle incessanti guerre presenti ormai da anni nel Medio Oriente. La città sta per cadere in mano alle milizie dell’Isis, quando appare dal nulla un misterioso uomo in tunica. Nella piazza della città inizia a predicare, sostenendo di stare tranquilli poiché Dio li salverà. Ed assurdamente, la città non viene presa poiché arriva un’improvvisa tempesta di sabbia. Chi ha assistito a questo miracolo osanna il nuovo arrivato, e ben presto ben duemila persone sono pronte a seguirlo ovunque.

I seguaci, ormai fedeli all’uomo misterioso, decidono di rinominarlo Al-Massih. E lui, che è pronto a tutto per salvare il ‘suo’ popolo, porta i suoi seguaci dalla Siria al confine con il Libano, promettendo loro la salvezza. Proprio come in una pagina dell’Antico Testamento. Un esodo del genere attira così l’attenzione dei media di tutto il mondo, e soprattutto dell’Occidente, che inizia a temere questa figura. Ad aumentare le preoccupazioni su questa figura sono i sempre più frequenti miracoli che compie (camminare sull’acqua, far accadere alluvioni e tornado); soprattutto la CIA pensa che la vera identità di Al-Massih sia quella di un pericolo terrorista.

messiah-2.jpg

La scelta su chi debba seguire le indagini ricade su Eva Geller, agente e analista della CIA. Donna tormentata dal lutto e da un male insidioso, vede in Al-Massih l’equivalente di un nuovo probabile dittatore. Una minaccia potentissima, che fa dei suoi seguaci sempre più numerosi, la sua arma migliore. Nel corso della serie si viene a scoprire la vera identità di Al-Massih, dando quindi ragione all’agente Geller che, quasi ossessionata, cerca in tutti i modi di smascherarlo. Ma il finale ribalta completamente la situazione, cambiando ancora le carte in tavola.

Cast di Messiah

Payan-Golshiri.jpg

Payan Golshiri “Al-Massih” (Mehdi Dehbi) è un misterioso uomo dai prodigiosi poteri, proclamato il nuovo Messia. La CIA porterà avanti delle accurate indagini su di lui, smascherando la sua provenienza terrena e alcuni problemi di salute mentale.

eva-geller.jpg

Eva Geller ( Michelle Monaghan) è un’agente della CIA. Scossa da un profondo lutto, si trova a dover combattere con un male da tenere nascosto. La sua strada si intreccia con quella di Al-Massih, e presto viene ossessionata da lui. Farà di tutto per mostrale al mondo chi è davvero.

felix-iguero.jpg

Felix Iguero (John Ortiz) è un predicatore di una piccola cittadina del Texas. Dopo aver conosciuto Al-Massih diventa un suo fedele seguace, dovendo però ricredersi una volta scoperta la sua vera identità.

aviram-dahan.jpg

Aviram Dahan (Tomer Sisley) è un ufficiale dell’intelligence israeliana. Svolge il suo lavoro in maniera violenta e poco ortodossa, ed è il primo ad interrogare Al-Massih per conto del Mossad. Intreccerà una relazione con l’agente Geller.

rebecca-iguero

Rebecca Iguero (Stefania LaVie Owen) è figlia del pastore Iguero e di sua moglie Anna. Anche se tanto amata dai genitori, ha con il padre un rapporto a tratti conflittuali. La madre invece è un supporto, tanto da aver portato di nascosto la figlia ad abortire.

Stagioni

Messih è composta da una stagione che contiene 10 episodi. A marzo del 2020 Netflix ha dichiarato di aver cancellato la serie, quindi non ci sarà una nuova stagione. Distribuita l’1 gennaio 2019, è possibile vedere Messiah sulla piattaforma di Netflix.

Fonte immagini: directserie2.com ,Serienjunkies, Thrillist, Wikipedia, Hollywood.com, celebzz.com

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.