Irriverente, ironica, satirica, giocosa, demenziale. In una parola, anzi cinque: Boris – La fuori serie italiana. Format prodotto in Italia dal 2007 al 2010, ambientata dietro le quinte di un set televisivo, nel 2011 ha anche avuto la sua trasposizione cinematografica in Boris – Il film. La produzione è Wilder per Fox International Channels Italy ed è stata trasmessa in prima visione assoluta su Fox e successivamente in chiaro su Cielo.

Boris la serie ha ricevuto importanti riconoscimenti come il Premio Saint Vincent per il miglior soggetto oltre che il premio Miglior prodotto Tv, Miglior prodotto per la lunga serie, Miglior produttore a Lorenzo Mieli e Miglior attore a Pietro Sermonti al Roma Fiction Fest.

Curiosità Boris: la sigla “Gli occhi del cuore” porta la firma niente di meno che di Elio e le storie tese.

Trama

Siamo dietro le quinte della fiction Gli occhi del cuore e tra attori, tecnici e copywriter c’è un giovane stagista, Alessandro, appassionato di spettacolo che pensa di aver raggiunto il suo sogno. Ben presto capirà che il mondo del cinema non è come lo immaginava, anzi, è quasi l’esatto opposto.

Il regista ormai fa cose solamente “alla cazzo di cane”, come ammette lui stesso, i due attori sono mediocri e vanitosi, senza talento e raccomandati, l’unica ad aiutare Alessandro è Arianna, l’assistente alla regia.

Lungo la produzione della sit com si alterneranno personaggi comici, tristi, assurdi. Per una serie tutta da scoprire.

Personaggi

Questi i personaggi che compongono il Boris cast:

alessandro timperiAlessandro. Il protagonista di cui vi abbiamo parlato è Alessandro Tiberi, finito in un mondo fatto di incompetenza e zero voglia. Riuscirà a farsi la corazza su un set in cui lo considerano schiavo?

francesco pannofinoRenè. Assoluto mattatore del cast Boris è senza dubbio Francesco Pannofino, il regista che ha perso qualsiasi voglia di lavorare e di inventare. Per capire il tipo, il suo capolavoro è stata una pubblicità per una marca di pannolini con protagonista…. Uno scimpanzè! Insomma, vi basta questo no?

caterina guzzantiArianna. L’incredibile Caterina Guzzanti ci porta nei panni dell’assistente alla regia schiavizzata, che dedica tutto il suo tempo alla produzione della serie. Precisa, severa, professionale, sembra un oasi nel deserto di un set assurdo. È l’unica ad aiutare il povero Alessandro, con cui, forse, sboccerà qualcosa…

pietro sermontiStanis. Protagonista maschile de Gli occhi del Cuore, pseudonimo di Enzo Facchetti, che però immaginava di essere più fico chiamandosi Stanis La Rochelle. Il nome francese non può nascondere però la sua assoluta mediocrità, nonostante questo si sente un divo da Hollywood. Lo interpreta Pietro Sermonti.

Paolo calabresiBiascica. Paolo Calabresi è il capo elettricista, rude e pauroso, minaccioso, volgare, riconoscibilissimo per il suo romanesco colorito. Ha due figli e un terzo è in arrivo. Il nome? Francescototti. Tutto attaccato.

ninni bruschettaDuccio Patanè. Ninni Bruschetta è il direttore della fotografia. Molto amico e compagno di mille battaglie sui set con Renè. E’ un uomo che abusa di droghe e vive la vita in modo passivo.

antonio cataniaDiego Lopez. E’ il delegato di rete, è lui a comunicare le decisioni che vengono prese a tutta la troupe e per questo motivo, nonostante ricopra un ruolo minore all’interno dell’organizzazione della rete, viene visto con timore. E’ interpretato da Antonio Catania.

Zachia, Max e Aprea. La triade degli sceneggiatori: pagati benissimo ma allo stesso tempo scansafatiche. Partoriscono idee assurde, copiate dall’estero, inventate per noia. Uno di loro è Andrea Sartoretti, il Bufalo di Romanzo Criminale.

Ma alla fine… Boris chi è?!

È il pesce rosso del regista Renè, che lo porta sul set come portafortuna. Con scarsi risultati però…

Stagioni

Boris – La fuori serie italiana è una serie italiana di grande successo composta da sole tre stagioni da quattordici episodi ciascuno e che vanta moltissimi riconoscimenti. Il successo è stato tale che dopo la serie è stato realizzato anche un film.

Vediamo, insieme, nel dettaglio le varie stagioni.

Stagione 1

La prima stagione è andata in onda in prima visione assoluta in Italia su Fox dal 16 aprile al 9 luglio 2007. E’ andata in onda in chiaro su Cielo a partire dal 18 dicembre 2009.

Di seguito i titoli degli episodi di Boris di questa stagione:

  1. Il mio primo giorno
  2. L’anello del conte
  3. Lo scalatore delle Ande
  4. Qualità o morte
  5. A + B = C
  6. Come Lars von Trier
  7. Quando un uomo sente la fine
  8. Buon Natale
  9. Una questione di principio
  10. Il gioielliere
  11. Exit strategy
  12. Una giornata particolare
  13. Stanis non deve morire
  14. L’ultima puntata

Stagione 2

Boris 2 è andata in onda in prima visione assoluta in Italia su Fox dal 12 maggio al 28 luglio 2008. E’ stata trasmessa in chiaro su Cielo a partire dal 5 febbraio 2010.

Questi i titoli degli episodi di questa stagione:

  1. La mia Africa – parte prima
  2. La mia Africa – parte seconda
  3. Chi si salverà?
  4. Il travestimento è saltato
  5. L’affaire Martellone
  6. No logo
  7. A morte il conte
  8. Il cielo sopra Stanis
  9. La figlia di Mazinga
  10. Un tuzzo
  11. L’Italia che lavora
  12. Usa la forza, Ferretti
  13. Il sordomuto, il senatore e gli equilibri del Paese – parte prima
  14. Il sordomuto, il senatore e gli equilibri del Paese – parte seconda

Stagione 3

La terza e ultima stagione di Boris è andata in onda in prima assoluta su FX dal primo marzo al 12 aprile 2010. In chiaro è andata in onda su Cielo dal 17 dicembre 2010.

Questi i titoli degli episodi Boris 3:

  1. Un’altra televisione è possibile – parte prima
  2. Un’altra televisione è possibile – parte seconda
  3. La qualità non basta
  4. La clip
  5. L’importanza di piacere ai notai
  6. Coprolalia
  7. Come Durok
  8. Buona festa del Grazie
  9. Puzza di capolavoro
  10. L’epifania
  11. Stopper
  12. Nella rete
  13. Ritorno al futuro – parte prima
  14. Ritorno al futuro – parte seconda

Fonte immagini: donnaglamour.it; cdastudiodinardo.com; tvzap.kataweb.it; emonsaudiolibri.it; milleguide.com; ecodelcinema.com; sicilymag.it

SHARE
Previous articleDeadbeat
Next articleSkam Italia

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.